Proitaca Puglia 2011, aggiornamento e nuova documentazione dinamica


E' già disponibile il nuovo aggiornamento di Proitaca Puglia 2011 Residenziale!
L'aggiornamento riguarda il rilascio di due nuovi documenti:
- il Report dei Dati di Configurazione;
- tutte le Relazioni di Calcolo in un unico file.

Il Report dei Dati di Configurazione è un documento dinamico automatico che contiene tutti i dati generali del Progetto, strutturati ed organizzati per fornire agevolmente un sintesi di tutti gli elementi identificativi:
- dati geografici;
- dati qualitativi;
- dati geometrici;
- dati generali calcolati.








Il Report Relazioni di Calcolo in un unico file è un documento dinamico automatico che contiene tutti i dati di generali del Progetto e tutte le Relazioni di Calcolo dei singoli Criteri (42 Criteri). I dati sono strutturati ed organizzati per fornire chiaramente tutti i parametri tecnici che hanno determinato il calcolo degli indicatori di prestazione:
- dati geografici;
- dati qualitativi;
-
dati geometrici;
-
dati generali calcolati;
- il codice e il nome del Criterio;
- i dati di Progetto;
- il metodo di verifica;
- il calcolo matematico esplicitato.


UN DOCUMENTO AUTOMATICO DI BEN 43 PAGINE!!
Proitaca velocizza il lungo e faticoso lavoro di redazione delle pratiche L.R. 13/2008, garantendo risultati accurati e documentazione professionale automatica!







E se devo cambiare i dati del progetto?
La documentazione viene aggiornata istantaneamente in automatico!
E se non ho completato tutti i Criteri?
Puoi stampare solo le singole Relazioni di Calcolo che hai calcolato!
Posso personalizzare i documenti con i miei riferimenti?
Tutti i documenti automatici Proitaca prevedono una zona vuota alla base del documento, dove puoi inserire i dati del tuo studio, la data la firma e il timbro.



Proitaca mantiene sotto controllo tutte le relazioni esistenti tra i Criteri, analizzando costantemente la congruità tra i parametri di progetto, questo impedisce di commettere gravi errori di valutazione che, nel calcolo manuale, possono portare a presentare involontariamente una pratica edilizia errata.

Un modo per essere certi di aver elaborato correttamente la valutazione di sostenibilità energetico ambientale degli edifici a destinazione residenziale, secondo quanto prescritto dal Protocollo ITACA Puglia 2011 Residenziale, è utilizzare Proitaca!

Art 5 L.R. 13/2008: 5. La Regione, per il tramite del comune competente per territorio, dispone controlli a campione sulla sussistenza dei requisiti dei soggetti di cui al comma 4, lettera b), nonché accertamenti e ispezioni a campione sugli interventi oggetto di certificazione, in corso d'opera, ovvero entro cinque anni dalla data di fine lavori dichiarata dal proprietario o soggetto attuatore dell’intervento, al fine di verificare la regolarità della documentazione e dell'attestato di certificazione, nonché la conformità delle opere realizzate alla documentazione progettuale.




Proitaca.com e Proitaca.org rappresentano il primo software online per il Protocollo ITACA, utile per la valutazione di sostenibilità energetico-ambientale.
È possibile analizzare il progetto edilizio ed effettuare il calcolo online per il risparmio energetico, il consumo di acqua potabile, le emissioni di CO2, l'illuminazione naturale, i materiali edili rinnovabili per l’edificio sostenibile.
Il Protocollo ITACA permette di stimare il livello di qualità ambientale di un edificio in fase di progetto, misurandone la prestazione.
Il software Proitaca Family è la versione semplificata del software professionale Proitaca.org, utilizzato dai progettisti per la valutazione di sostenibilità ambientale degli edifici secondo il Protocollo ITACA.
- Proitaca Family è un progetto gratuito che aiuta le famiglie, compresa la tua, a valutare in modo semplice, senza che tu possieda conoscenze tecniche, la sostenibilità ambientale della tua casa, della tua abitazione, del tuo appartamento o del tuo edificio in ambito residenziale.
- Proitaca Family non esprime valutazioni sul comportamento o sulle abitudini quotidiane della tua famiglia nell'uso corretto di risorse come l'energia o l'acqua potabile, ma valuta le prestazioni ambientali del tuo edificio  indipendentemente da chi lo utilizza.

Nessun commento :

Posta un commento